Altro

Come proteggere la tua password

Fishbones
Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 45 su 76

Creare una password sembra una cosa facile, vero? Del resto, quanto può essere difficile scegliere una parola che ti permetta di accedere a tutti i tuoi campioni, aspetti, rune e così via?

Se ti accontenti dell'opzione più facile, però, renderai più facile la vita anche a chi ha intenzioni malevole nei tuoi confronti. Quindi, quando è il momento di scegliere la parola magica per accedere al tuo account, tieni sempre in mente due cose: sceglila molto attentamente e non rivelarla mai a nessuno.

Se giochi a League of Legends su un computer condiviso o in un Internet point, non salvarla mai su un documento di testo che possa essere aperto da altri. Non dare mai la tua password ad amici o familiari, neanche se insistono. Oh, e ovviamente, non inserirla mai in siti che promettono RP gratuiti. Ricordati che Riot non ti chiederà mai la tua password.

 

Quando devi scegliere la tua password, cerca di evitare cose ovvie. Eccoti alcuni consigli su come mantenerti al sicuro dai pirati (e non intendiamo Gangplank).

 

  • Non includere mai nella tua password informazioni personali facili da ricordare come il tuo nome, data di nascita, campione preferito, nickname o nome del tuo animale.
  • Cerca di usare lettere maiuscole e minuscole, numeri e caratteri speciali.
  • Installa sul tuo computer un software antivirus e mantienilo sempre aggiornato: è fondamentale per proteggerti da chi intende accedere ai tuoi dati.
  • Mantieni sempre aggiornato il tuo sistema operativo.
  • Non dare mai la tua password a nessuno; usala soltanto sul nostro sito ufficiale e nel client di League of Legends.
  • Fidati soltanto delle email inviate da questi indirizzi.
Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 45 su 76