BugSplat e blocchi del gioco

Picture of Horse
Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 170 su 1347

Come Kha'Zix, anche League of Legends è in continua evoluzione, con nuovi campioni, aggiornamenti grafici ed effetti particellari. Queste novità in genere utilizzano i più recenti software rilasciati dai produttori di schede grafiche e sistemi operativi. Se quindi il tuo software non è aggiornato, potresti andare incontro ai sintomi descritti di seguito.


  • Il gioco si blocca e torna al desktop
  • Il gioco si chiude con un errore BugSplat
  • Lo schermo è nero quando avvio il gioco
  • Il gioco si blocca completamente, senza tornare al desktop

   




  • Controlla se il tuo PC soddisfa i requisiti minimi di sistema

    Puoi farlo qui.


    Perché è importante mantenere aggiornati i driver video?

    I driver video (software che si interfacciano con la tua scheda grafica) spesso contengono bug fix e /o ottimizzazioni indispensabili. Generalmente la scheda video contiene già un driver quando la acquisti, ma di solito è già obsoleto. Una delle cose più importanti da fare quando installi una nuova scheda video o usi un nuovo computer è installare il driver più aggiornato.

    La modalità di aggiornamento varia in base alla scheda video, ma la maggior parte dei giocatori ne possiede una delle tre case principali: NVIDIA, AMD o Intel. Dal momento che si tratta delle schede video più comuni, illustreremo le modalità di aggiornamento di ciascuna.


    Come identificare la tua scheda video

    • Premi [Tasto Windows] + R (si aprirà una finestra "Esegui").
    • Scrivi dxdiag e premi Invio.
    • Seleziona la scheda Schermo.
    • Trova il nome e il produttore della tua scheda, che si trovano nell'angolo in alto a sinistra della finestra.

    La maggior parte dei produttori di schede grafiche ha un'utility che scansiona il tuo computer e aggiorna automaticamente i driver. Puoi trovarli qui:

    AMD
    NVIDIA
    Intel


    Aggiornare le DirectX

    DirectX è una serie di Interfacce di Programmazione di un'Applicazione (API in inglese) sviluppate da Microsoft. Questa API permette a varie applicazioni di interagire con l'hardware del tuo computer senza sapere in anticipo di che tipo di hardware si tratti. Molte applicazioni usano DirectX, ma l'utilizzo più diffuso è relativo ai giochi, quelli che sfruttano molto di più l'hardware.


    Cosa significa?

    Se stai usando una versione obsoleta di DirectX, League of Legends avrà dei problemi a interagire con il tuo hardware (scheda video, mouse, tastiera, casse ecc.). Questo può provocare una serie di errori come blocchi dei driver, input errati di mouse e tastiera, o mancanza di audio.


    Link aggiornamento

    https://support.microsoft.com/kb/179113

    Ricorda che la versione di DirectX che puoi installare dipende dalla tua versione di Windows, come spiegato nell'articolo Microsoft di cui sopra.

    Nota: Dall'8 aprile 2014 Windows XP non è più supportato da Microsoft. Questo vuol dire che se non riesci a ottenere la versione adatta di DirectX dal link di cui sopra devi passare a una versione più recente del tuo sistema operativo. Puoi trovare maggiori informazioni qui:

    http://windows.microsoft.com/it-it/windows/end-support-help


    Assicurati che Windows sia aggiornato

    Gli aggiornamenti di Windows spesso correggono errori del sistema operativo e delle DirectX che possono portare a blocchi dell'applicazione. Qui puoi trovare le istruzioni necessarie fornite da Microsoft:

    http://windows.microsoft.com/it-it/windows-vista/install-windows-updates

    Nota: Dall'8 aprile 2014 Windows XP non è più supportato da Microsoft. Questo vuol dire che non avrai aggiornamenti automatici per questa versione di Windows e dovrai passare a una versione più recente del tuo sistema operativo. Puoi trovare maggiori informazioni qui:

    http://windows.microsoft.com/it-it/windows/end-support-help


    Installa manualmente .Net Framework 3.5:

    .NET Framework è una libreria software sviluppata da Microsoft che gira principalmente su Microsoft Windows. League of Legends ha bisogno di .Net Framework 3.5. Anche se hai la versione 4.0, per giocare correttamente a League of Legends devi avere installata anche la versione 3.5. Puoi scaricarla e installarla qui:

    http://www.microsoft.com/it-it/download/details.aspx?id=22


    Riparare i file di gioco danneggiati

    A volte possono verificarsi dei blocchi quando alcuni file di gioco si danneggiano. Usando la funzione di riparazione nel launcher del gioco (la prima finestra che appare quando avvii League of Legends) riparerà tutti i file danneggiati.

    Per usare la funzione di riparazione:

    • Avvia League of Legends.
    • Clicca sull'ingranaggio in alto a destra nella finestra.
    • Clicca su "Avvia riparazione completa".
    • Attendi. La funzione di riparazione può richiedere dai 5 ai 30 minuti, a seconda del numero di file danneggiati da riparare.


    Guida avvio pulito

    A volte altre applicazioni, specialmente software che utilizzano overlay (es. Skype, Teamspeak, Steam), possono provocare un blocco in League of Legends. Chiudi o disattiva tali applicazioni e fai una prova con una partita personalizzata per vedere se il problema si è risolto.

    Se invece vuoi essere sicuro al 100% che nessun'altra applicazione interferisca con League of Legends, dovresti eseguire un avvio pulito di Windows. Per farlo segui questi passaggi:

    Disattivare tutti i processi non essenziali:

    • Premi [tasto Windows] + R
    • Scrivi msconfig nella barra di testo in basso nel menu
    • Clicca sula scheda Servizi
    • Spunta Nascondi tutti i servizi Microsoft per essere sicuro di non disattivare per errore un processo fondamentale
    • Clicca sul pulsante Disabilita tutto
    • Clicca sulla scheda Avvio
    • Clicca sul pulsante Disabilita tutto
    • Clicca sul pulsante Applica
    • Clicca sul pulsante OK
    • Riavvia il sistema.
    Nota: per eseguire un avvio pulito su Windows 8 e 8.1 consulta il seguente articolo di Microsoft:

    http://support.microsoft.com/kb/929135


    Assicurati che il software della tua scheda video non interferisca con League of Legends

    NVIDIA ha il suo NVIDIA Control Panel mentre AMD fornisce il Catalyst Control Center. Entrambi i programmi consentono agli utenti di impostare profili grafici che possono modificare le impostazioni delle applicazioni e di conseguenza, a volte, interferire con League of Legends. Ripristinare le impostazioni predefinite del programma di solito restituisce alle applicazioni il controllo sulle impostazioni grafiche. Ecco come fare:


    NVIDIA Control Panel

    • Clicca col pulsante destro del mouse sul tuo desktop e seleziona Pannello di controllo NVIDIA.
    • Seleziona Gestisci le impostazioni 3D.
    • Clicca su Ripristina.

    Catalyst Control Center

    • Clicca col pulsante destro del mouse sul tuo desktop e seleziona AMD Catalyst Control Center (chiamato anche VISION center).
    • Seleziona Preferenze.
    • Clicca su Ripristina impostazioni di fabbrica.


    Regolare le impostazioni video

    Riducendo al minimo le opzioni video diminuirai il numero di effetti su schermo, aiutandoti a evitare i blocchi. Provando varie combinazioni di impostazioni potrai trovare un buon compromesso tra qualità e prestazioni. Per cominciare, prova a regolare ogni impostazione sul valore più basso. Puoi accedervi all'interno del gioco premendo ESC e selezionando VIDEO.

    • Impostazioni: Personalizzate
    • Risoluzione: Uguale a quella del desktop
    • Qualità del campione: Molto bassa
    • Qualità dell'ambiente: Molto bassa
    • Ombre: Nessuna ombra
    • Qualità effetti: Molto bassa
    • Tetto al framerate: 60 FPS
    • Attendi sincronia verticale: No
    • Anti-aliasing: No

    Puoi anche modificare alcune delle opzioni interfaccia per ridurre il carico di lavoro del tuo hardware. Per accedere a queste opzioni premi ESC all'interno del gioco e seleziona INTERFACCIA.


    Regolare le opzioni interfaccia

    • Togli la spunta ad Abilita animazioni interfaccia
    • Togli la spunta a Mostra frame bersaglio all'attacco
    • Togli la spunta ad Abilita visualizzazione traiettoria missili
    • Togli la spunta a Mostra gittata attacchi
    Nota: Prima testa ogni modifica in una partita personalizzata (con i bot o da solo).


    Cos'è la versione Debug di DirectX?

    La versione Debug di DirectX viene utilizzata dagli sviluppatori per risolvere una serie di problemi relativi ai giochi che utilizzano DirectX. Generalmente non viene utilizzata dagli utenti, ma alcuni giocatori potrebbero attivare questa impostazione e poi dimenticarsi di disattivarla.

    Per maggiori informazioni sul Debug e lo sviluppo di DirectX leggi l'articolo di Microsoft qui:

    http://msdn.microsoft.com/it-it/library/windows/desktop/hh309467%28v=vs.85%29.aspx


    In che modo questo crea problemi a League of Legends?

    Ecco alcuni esempi di come una versione debug di DirectX può creare problemi a League of Legends:

    • Tutta la mappa appare coperta dalla nebbia di guerra
    • Non ci sono animazioni visibili (es. il movimento dell'erba alta)

    Come faccio a disattivare la versione Debug?

    • Premi il tasto Windows e scrivi DirectX Control Panel.
    • Apri il pannello di controllo DirectX (non selezionare quello a 64 bit)
    • Clicca sulla scheda Direct3D 9
    • Seleziona "Usa la versione commerciale di Direct3D 9"
    • Clicca su Applica e poi su OK per chiudere la finestra.


    Hai ancora problemi?

    Se nessuna delle soluzioni di cui sopra ti è stata utile, puoi inviare una segnalazione al supporto giocatori. Per aiutarci a risolvere velocemente il tuo problema, inserisci nella segnalazione i seguenti registri:




  • Controlla se il tuo Mac rispetta i requisiti minimi di sistema

    Puoi farlo qui.


    Aggiornare il sistema operativo

    Molti aggiornamenti al sistema operativo includono importanti risoluzioni di bug ed estensioni al software grafico che permettono di eseguire il gioco con meno problemi. Se il gioco si arresta spesso, aggiornare il software potrebbe aiutare.


    • Clicca sull'icona Apple in alto a sinistra dello schermo e seleziona App Store.
    • Si aprirà la finestra dell'App Store; clicca sulla scheda "Aggiornamenti" in alto a destra per vedere tutti gli Aggiornamenti Software disponibili per OS X e l'App Store: gli aggiornamenti per OS X saranno in cima alla lista.
    • Clicca su "AGGIORNA TUTTO" per installare tutti gli aggiornamenti disponibili. Se richiesto, inserisci il tuo nome e la password da amministratore, poi il tuo ID Apple e la password.
    • Se necessario, riavvia il sistema.

     


    Impostazioni amministratore e permessi per file e cartelle su Mac

    League of Legends su Mac richiede privilegi di amministratore. Non averli può causare problemi con l'installazione, l'utilizzo delle patch e il funzionamento del gioco stesso. In alcuni casi, inoltre, durante l'installazione di League of Legends potresti non avere i permessi corretti per file o cartelle.

    Segui questi passaggi per assicurarti di avere il livello di accesso corretto:


    Modificare i privilegi di amministratore dell'utente:

    • Clicca sull'icona Apple in alto a sinistra dello schermo e seleziona "Preferenze di Sistema".
    • Clicca due volte su "Utenti e Gruppi".
    • Nel pannello a sinistra dello schermo vedrai una lista di account. Se non vedi "Amministratore" impostato per il tuo account, dovrai abilitare l'accesso da Amministratore:
      • Per prima cosa, clicca sul simbolo del lucchetto in basso a sinistra della schermata
      • Nella finestra apparsa, accedi con un account da Amministratore
      • Sotto il tuo account utente, seleziona la casella "L'utente può amministrare questo computer"
      • Riavvia League of Legends per vedere se riesci a installare la patch.

    Come impostare i permessi sulle cartelle dalla finestra Informazioni:

    • Trova la cartella con il file di installazione di League of Legends. Se è stato installato nella cartella predefinita, premi il comando Cmd+Maiusc+G e incolla: /Applicazioni/League of Legends.app/Contents/
    • Usa il tasto di scelta rapida Cmd+I per visualizzare la finestra Informazioni.
    • Ingrandisci la sezione "Condivisione e permessi" della finestra Informazioni.
    • Verifica che la colonna "Privilegi" accanto all'account indichi "Lettura e scrittura". In caso contrario:
      • Fai clic sul simbolo del lucchetto in basso a sinistra della schermata e inserisci la password
      • Clicca sulla voce nella colonna "Privilegi" accanto all'account utente (accanto al nome dell'account dovresti vedere la dicitura "Solo io")
      • Seleziona "Lettura e scrittura" dal menu a discesa.


    Reimpostare il Controller di gestione del sistema

    Il controller di gestione del sistema (SMC) è un sistema a basso livello presente sul Mac che controlla l'alimentazione dei componenti di sistema. L'SMC interagisce con elementi quali le ventole, l'illuminazione di schermo e tastiera, la sensibilità dei tasti di accensione e la scheda grafica.

    L'SMC può danneggiarsi a causa di aggiornamenti non validi, sovraccarichi o surriscaldamento. Reimpostando l'SMC ripristinerai il voltaggio corretto della scheda grafica.

    Per maggiori informazioni su come reimpostare l'SMC per il tuo Mac, consulta la pagina ufficiale di reimpostazione SMC di Apple:

    https://support.apple.com/it-it/HT201295
    Nota: Quando utilizzi la batteria ed è quasi scarica, potresti notare problemi di FPS. Puoi risolvere il problema collegando il tuo portatile alla rete elettrica. Quando utilizzi un processore grafico discreto e giochi con le impostazioni video al massimo, la batteria probabilmente si esaurirà più rapidamente. La cosa migliore da fare è, se possibile, giocare a League of Legends su un portatile collegato alla rete elettrica.


    Ripristinare la NVRAM:

    Nel Mac alcune impostazioni vengono archiviate in un'area speciale della memoria, chiamata NVRAM, anche quando il computer è spento. Tali impostazioni possono interferire con League of Legends, quindi a volte resettarle può risolvere alcuni problemi. Puoi farlo seguendo questi passaggi:

    • Spegni il tuo Mac.
    • Individua i seguenti tasti sulla tastiera: CMD (?), ALT, P e R (dovrai tenerli premuti simultaneamente durante la sequenza di avvio).
    • Accendi il computer
    • Tieni premuti i tasti CMD-ALT-P-R prima che appaia la schermata grigia.
    • Tieni premuti i tasti finché il computer non si riavvia e non senti il suono di accensione per la seconda volta.
    • Lascia i tasti.

    Dopo aver ripristinato la NVRAM, alcune impostazioni di sistema potrebbero tornare ai valori predefiniti e non aver bisogno di essere riconfigurate. Per maggiori informazioni sulla NVRAM leggi questo articolo di Apple:

    https://support.apple.com/it-it/HT204063


    Riparare i file di gioco danneggiati

    A volte possono verificarsi dei blocchi quando alcuni file di gioco si danneggiano. Usando la funzione di riparazione nel launcher del gioco (la prima finestra che appare quando avvii League of Legends) riparerà tutti i file danneggiati.

    Per usare la funzione di riparazione:

    • Avvia League of Legends.
    • Clicca sull'ingranaggio in alto a destra nella finestra.
    • Clicca su "Avvia riparazione completa".
    • Attendi. La funzione di riparazione può richiedere dai 5 ai 30 minuti, a seconda del numero di file danneggiati da riparare.


    Regolare le impostazioni video

    Riducendo al minimo le opzioni video diminuirai il numero di effetti su schermo, aiutandoti a evitare i blocchi. Provando varie combinazioni di impostazioni potrai trovare un buon compromesso tra qualità e prestazioni. Per cominciare, prova a regolare ogni impostazione sul valore più basso. Puoi accedervi all'interno del gioco premendo ESC e selezionando VIDEO.

    • Impostazioni: Personalizzate
    • Risoluzione: Uguale a quella del desktop
    • Qualità del campione: Molto bassa
    • Qualità dell'ambiente: Molto bassa
    • Ombre: Nessuna ombra
    • Qualità effetti: Molto bassa
    • Tetto al framerate: 60 FPS
    • Attendi sincronia verticale: No
    • Anti-aliasing: No

    Puoi anche modificare alcune delle opzioni interfaccia per ridurre il carico di lavoro del tuo hardware. Per accedere a queste opzioni premi ESC all'interno del gioco e seleziona INTERFACCIA.


    Regolare le opzioni interfaccia

    • Togli la spunta ad Abilita animazioni interfaccia
    • Togli la spunta a Mostra frame bersaglio all'attacco
    • Togli la spunta ad Abilita visualizzazione traiettoria missili
    • Togli la spunta a Mostra gittata attacchi
    Nota: Prima testa ogni modifica in una partita personalizzata (con i bot o da solo).


    Hai ancora problemi?

    Se nessuna delle soluzioni di cui sopra ti è stata utile, puoi inviare una segnalazione al supporto giocatori. Per aiutarci a risolvere velocemente il tuo problema, inserisci nella segnalazione i seguenti registri:

 

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 170 su 1347