Altro

Problemi di accesso

Picture of Horse
Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 361 su 5164

Se hai problemi con l'accesso a League of Legends, questo articolo ti aiuterà a risolverli. Se ricevi un errore relativo a nome utente e password, considera l'opzione di recuperare il tuo account. Il problema potrebbe essere causato dal tuo computer, nel caso rifiuti i certificati di sicurezza dei nostri server. Il client dipende da un browser ben preciso, che varia a seconda del sistema operativo del tuo computer; si tratta di Internet Explorer per Windows e di Safari per Mac. Vanno configurati a prescindere da quale sia il tuo predefinito, quindi apporta tutte le modifiche consigliate al browser pertinente.

Se usi Windows, lo strumento di riparazione Hextech può risolvere alcuni problemi comuni che ti impediscono di effettuare l'accesso.


  • Un errore nella schermata di accesso, non relativo alle credenziali di accesso
  • La connessione scade durante l'accesso

Nota: se il sistema operativo o la connessione di rete richiedono impostazioni specifiche per il funzionamento del browser, contatta l'amministratore di sistema prima di apportare modifiche significative.

   




  • Sì, sul serio!

    È molto facile sbagliarsi, specie se si ha fretta di arrivare nella Landa degli evocatori. Dopo aver cliccato sull'icona di League of Legends (ma prima di premere Gioca!), controlla la regione alla quale vuoi accedere, nell'angolo in basso a sinistra della finestra. Devi accedere nella regione alla quale è legato il tuo account, visto che un account può essere attivo solo in una regione per volta.


    Controllare se il server è attivo

    Prima di seguire altri passaggi per risolvere i problemi, vale la pena di controllare lo stato del server di League of Legends al quale si cerca di connettersi. Qui sotto trovi i link con lo stato dei server di ogni regione:


    Se l'orologio di Windows non è sincronizzato, non fornisce ai server i certificati con i timestamp corretti. Così facendo crea dei problemi di connessione con i server di League of Legends, con il negozio e con le partite. Per evitare questi problemi, segui questi passaggi:

    Sincronizzare manualmente l'orologio

    • Clicca con il pulsante destro sull'orologio del tuo computer e seleziona Modifica data/ora.
    • Seleziona Ora Internet e clicca su Cambia impostazioni.
    • A questo punto potresti ricevere un prompt UAC. Dopo il prompt, clicca su Aggiorna per sincronizzare.

    Se questi passaggi non funzionano, prova con questi:

      • Premi [tasto Windows] + R
      • Digita cmd
      • Premi OK
      • Poi digita:
    net start w32time
      • In questo modo avvierai la sincronizzazione oraria, nel caso non sia già attiva.
      • Premi Invio
      • Poi digita:
    w32tm /resync
    • In questo modo sincronizzerai il tuo orologio. Se non funziona puoi sincronizzare manualmente data e ora.
    • Premi Invio


    Verifica che Internet Explorer non sia in modalità offline

    Il client Windows di League of Legends trae alcune delle sue impostazioni da Internet Explorer. Se IE è impostato sulla modalità offline non sarà possibile visualizzare il negozio. Ecco i passaggi per disabilitare la modalità:

    Nota: Internet Explorer 11 non ha una modalità offline. Se stai usando Internet Explorer 11, salta questi passaggi.

    • Chiudi League of Legends.
    • Apri Internet Explorer dal desktop o dal menu Start.
    • Apri il menu File.
    • Verifica che l'opzione "Offline" non sia spuntata.


    Reinstallare Internet Explorer

    League of Legends ha bisogno che Internet Explorer sia aggiornato. Scarica l'aggiornamento dal sito di Microsoft:

    http://www.microsoft.com/windows/internet-explorer/worldwide-sites.aspx


    Microsoft Fixit

    Microsoft ha un file "fixit" per risolvere automaticamente i problemi con Internet Explorer e il registro di Windows. Questo file può risolvere i problemi di caricamento delle pagine nel launcher e nel negozio. Questo file non è legato a una versione precisa di Windows e può essere scaricato a questo indirizzo:

    https://go.microsoft.com/?linkid=9657448


    Disattivare i certificati di sicurezza

    Di tanto in tanto può capitare un messaggio di errore secondo il quale ci sono problemi con il certificato di sicurezza di un sito. Il certificato di un sito permette a Internet Explorer di stabilire una connessione sicura con il sito. Visto che ti stai connettendo a un client di League of Legends sicuro, non c'è bisogno di verifiche aggiuntive. Internet Explorer blocca i siti dai quali non riceve i certificati, quindi potrebbe essere necessario disattivare i certificati momentaneamente per accedere a League of Legends. Per farlo segui questi passaggi (validi per l'ultima versione di Internet Explorer):

    • Apri Internet Explorer e clicca sull'ingranaggio in alto a destra.
    • Clicca su Opzioni Internet nel menu a tendina.
    • Vai alla scheda Avanzate.
    • Togli la spunta a Verifica revoca dei certificati del server.
    • Togli la spunta a Verifica revoca dei certificati dell'autore.
    • Togli la spunta a Avvisa in caso di indirizzi di certificati non corrispondenti.


    Disattivare i trasferimenti Peer-to-Peer

    Disattivare i trasferimenti Peer-to-Peer aumenta la banda disponibile per l'accesso, evitando il rischio che la connessione scada. Puoi disabilitarli cliccando sull'icona con l'ingranaggio nell'angolo in alto a destra del launcher che appare all'avvio di League of Legends (prima della schermata di accesso).


    Disinstallare Pando Media Booster

    Pando Media Booster fa parte dell'installazione di League of Legends. In casi molto rari può interferire con le impostazioni di rete e impedire la connessione con il gioco. Se gli altri passaggi non hanno risolto il problema, disinstallarlo potrebbe essere la soluzione ai problemi di accesso. Per farlo, segui questi passaggi:

    • Apri il menu Start.
    • Apri il Pannello di controllo.
    • Apri "Installazione applicazioni."
    • Seleziona "Pando Media Booster."
    • Seleziona "Disinstalla/Rimuovi" e segui la procedura di disinstallazione.


    Passare a un sistema DNS pubblico

    Il programma d'avvio di League of Legends utilizza degli alias server. Questo può comportare problemi al momento di connettersi per alcuni resolver DNS predefiniti degli ISP. Se ti sembra che il programma d'avvio non abbia mai neanche iniziato a scaricare una patch, ti conviene configurare le tue impostazioni di rete passando a dei server DNS pubblici. Questo accorgimento vale per lo più per i giocatori che non si connettono dagli USA.

    NOTA: se in precedenza hai configurato le impostazioni di rete per altri scopi, modificando queste impostazioni potresti riscontrare dei problemi nell'utilizzo di Internet. Mettiti nelle condizioni di poter ripristinare in qualsiasi momento le tue precedenti impostazioni e salva o annota tutte le informazioni che ti appresti a modificare.


    Windows 8

      • Clicca il tasto Windows
      • Digita "Pannello di controllo"
      • Seleziona "Rete e Internet"
      • Seleziona "Centro connessioni di rete e condivisione"
      • Seleziona "Modifica impostazioni scheda" sulla barra di navigazione a sinistra
      • Clicca col pulsante destro del mouse sul tuo adattatore di rete e seleziona "Proprietà"
      • Vai in fondo al menu e sostituisci "Ottieni indirizzo server DNS automaticamente" con "Utilizza i seguenti indirizzi server DNS:"
      • Inserisci i seguenti server DNS pubblici, ciascuno in uno dei campi vuoti
    8.8.8.8
    8.8.4.4
    • Salva le modifiche cliccando su "OK"
    • Chiudi tutti i browser e tutte le applicazioni.
    • Clicca il tasto Windows
    • Clicca con il pulsante destro in un punto qualsiasi
    • Clicca su "Tutte le App"
    • Clicca con il pulsante destro su "Prompt dei comandi" ed esegui come amministratore
    • Digita ipconfig /flushdns e premi Invio
    • Riavvia il sistema.

    Windows 7 e Vista

      • Apri il menu Start
      • Apri il Pannello di controllo
      • Seleziona "Rete e Internet"
      • Seleziona "Centro connessioni di rete e condivisione"
      • Seleziona "Modifica impostazioni scheda" sulla barra di navigazione a sinistra
      • Clicca col pulsante destro del mouse sul tuo adattatore di rete e seleziona "Proprietà"
      • Seleziona "Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4)" e accedi alle sue Proprietà
      • Vai in fondo al menu e sostituisci "Ottieni indirizzo server DNS automaticamente" con "Utilizza i seguenti indirizzi server DNS:"
      • Inserisci i seguenti server DNS pubblici, ciascuno in uno dei campi vuoti
    8.8.8.8
    8.8.4.4
    • Salva le modifiche cliccando su "OK"
    • Chiudi tutti i browser e tutte le applicazioni.
    • Premi il tasto Windows
    • Nella finestra di ricerca digita prompt dei comandi
    • Clicca con il pulsante destro sul risultato e seleziona Esegui come amministratore
    • Nel prompt dei comandi digita ipconfig /flushdns e premi Invio
    • Riavvia il sistema.

    Windows XP

      • Apri il menu Start
      • Apri il Pannello di controllo
      • Apri Connessioni di rete
      • Clicca col pulsante destro del mouse sul tuo adattatore di rete e seleziona "Proprietà"
      • Seleziona "Protocollo Internet (TCP/IP)" e accedi alle sue "Proprietà"
      • Vai in fondo al menu e sostituisci "Ottieni indirizzo server DNS automaticamente" con "Utilizza i seguenti indirizzi server DNS:"
      • Inserisci i seguenti server DNS pubblici, ciascuno in uno dei campi vuoti:
    8.8.8.8
    8.8.4.4
    • Salva le modifiche cliccando su "OK"
    • Chiudi tutti i browser e tutte le applicazioni.
    • Premi il tasto Windows
    • Nella finestra di ricerca digita prompt dei comandi
    • Clicca con il pulsante destro sul risultato e seleziona Esegui come amministratore
    • Nel prompt dei comandi digita ipconfig /flushdns e premi Invio.
    • Riavvia il sistema.




  • Sì, sul serio!

    È molto facile sbagliarsi, specie se si ha fretta di arrivare nella Landa degli evocatori. Dopo aver cliccato sull'icona di League of Legends (ma prima di premere Gioca!), controlla la regione alla quale vuoi accedere, nell'angolo in basso a sinistra della finestra. Devi accedere nella regione alla quale è legato il tuo account, visto che un account può essere attivo solo in una regione per volta.


    Controllare se il server è attivo

    Prima di seguire altri passaggi per risolvere i problemi, vale la pena di controllare lo stato del server di League of Legends al quale si cerca di connettersi. Qui sotto trovi i link con lo stato dei server di ogni regione:


    Se l'orologio del Mac non è sincronizzato, non fornisce ai server i certificati con i timestamp corretti. Così facendo crea dei problemi di connessione con i server di League of Legends, con il negozio e con le partite. Per evitare questi problemi, segui questi passaggi:

    Sincronizzare manualmente l'orologio

    • Apri il menu Apple.
    • Seleziona Preferenze di sistema.
    • Seleziona Data e ora.
    • Se l'orologio è bloccato, clicca sull'icona del lucchetto e digita le credenziali dell'amministratore.
    • Seleziona il server predefinito per il tuo fuso orario (time.apple.com, time.asia.apple.com, o time.euro.apple.com).
    • Seleziona la casella "Imposta automaticamente data e ora".
    • Nel pannello "Fuso orario" assicurati che la casella "Imposta automaticamente il fuso orario usando la posizione attuale" sia selezionata.
    • Applica le impostazioni e chiudi la finestra.


    Devi accertarti che Safari non stia bloccando i cookie. Per farlo segui questi passaggi:

    Come cambiare le impostazioni di Safari

    • Apri Safari.
    • Nella barra in alto, clicca su "Safari" e scegli "Preferenze...".
    • In alto nella finestra, seleziona la scheda "Privacy".
    • Su "Cookie e dati di siti web", imposta l'opzione "Consenti sempre".


    Ripristinare le impostazioni predefinite di Safari riconfigura tutte le impostazioni necessarie affinché funzionino correttamente con League of Legends. Per farlo segui questi passaggi:

    Come cambiare le impostazioni di Safari

    • Apri Safari.
    • Seleziona Safari dal menu di Safari.
    • Seleziona Ripristina Safari...
    • Conferma la selezione premendo Ripristina.


    Aggiornare il sistema operativo

    Molti aggiornamenti al sistema operativo includono importanti risoluzioni di bug ed estensioni al software grafico che permettono di eseguire il gioco con meno problemi. Se il gioco si arresta spesso, aggiornare il software potrebbe aiutare.


    Per aggiornare il tuo sistema operativo:

    • Clicca sull'icona Apple in alto a sinistra dello schermo e seleziona App Store.
    • Nella finestra dell'App Store, clicca sulla scheda "Aggiornamenti" in alto a destra per vedere tutti gli Aggiornamenti Software disponibili per OS X e l'App Store: gli aggiornamenti per OS X saranno in cima alla lista.
    • Clicca su "AGGIORNA TUTTO" per installare tutti gli aggiornamenti disponibili. Se richiesto, inserisci il tuo nome e la password da amministratore, poi il tuo ID Apple e la password.
    • Se necessario, riavvia il sistema.


    Passare a un sistema DNS pubblico

    Il launcher di League of Legends potrebbe non riuscire a connettersi ai server DNS di alcuni fornitori di servizi Internet (ISP): questa connessione è fondamentale per scaricare le nuove patch. Se vedi che il launcher non inizia mai a scaricare una patch, prova ad accedere alle configurazioni di rete e scegliere server DNS pubblici.

    NOTA: Cambiare queste impostazioni potrebbe causare problemi alla tua connessione a Internet, se per altre ragioni hai una configurazione di rete particolare. Può essere possibile che sia necessario tornare alle impostazioni precedenti e salvare ogni informazione da modificare.

    Passare a DNS pubblici

      • Apri Preferenze di sistema
      • Apri il pannello preferenze di rete
      • Seleziona la connessione attiva sulla sinistra e clicca sul pulsante "Avanzate..." nell'angolo in basso a destra
      • Clicca su "DNS" nella barra di selezione.
      • Elimina le eventuali informazioni DNS inserite e inserisci i seguenti server DNS pubblici:
    8.8.8.8
    8.8.4.4
    • Salva le modifiche cliccando su "OK"
    • Applica le modifiche cliccando su "Applica" nell'angolo in basso a destra

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 361 su 5164