Altro

Problemi di prestazioni del client aggiornato: schede video multiple su Windows

MarshmallowBob
Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 10 su 35

A cosa serve questa guida?

Alcuni computer offrono svariate opzioni grafiche che possono essere selezionate con vari programmi. Una scheda video integrata sfrutta la RAM del tuo sistema invece che la memoria grafica dedicata: questo rende il processo più lento, ma consuma meno. Una scheda video dedicata sfrutta tutta la sua potenza e le prestazioni arrivano al massimo. Con il client aggiornato, è meglio utilizzare una scheda video dedicata.

Metodo 1: soluzione più rapida (da applicare ogni volta che avvii il client)

Per avviare il client aggiornato sfruttando la scheda video dedicata, devi aprire la cartella d'installazione di League of Legends. Il percorso standard è C:\Riot Games\League of Legends. Clicca col destro su LeagueClient.exe e cerca un'opzione chiamata Usa processore grafico. Seleziona il processore grafico che preferisci (scegli quello che non si trova sotto l'opzione "Scheda video integrata").

Se non trovi l'opzione Usa processore grafico, o preferisci non dover effettuare questo passaggio ogni volta che avvii League of Legends, prova il metodo 2.

Metodo 2: soluzione permanente

Se non vuoi dover andare nella cartella d'installazione ogni volta che avvii League of Legends, puoi scegliere di impostare l'uso fisso della scheda video dedicata attraverso il pannello di controllo della scheda.

Schede NVIDIA:

Clicca col destro sul desktop e apri il pannello di controllo NVIDIA. Nella barra di navigazione a sinistra scegli Gestisci impostazioni 3D. Apri la scheda Impostazioni programma. Clicca su Aggiungi. Nella finestra che ti apparirà, clicca su Sfoglia... e seleziona LeagueClient.exe (il percorso standard è C:\Riot Games\League of Legends). Seleziona il processore grafico che preferisci (non la scheda video integrata!).

Schede video ATI/AMD Radeon:

Per le schede ATI/AMD, il processo potrebbe variare. Clicca col destro sul desktop e apri il Catalyst Control Center. Potresti dover aprire Graphics e PowerPlay e selezionare collegato alla corrente e/o batteria per massimizzare le prestazioni. Puoi anche andare su Graphics e poi 3D e spostare il cursore per massimizzare le prestazioni. È anche possibile che il tuo computer ti lasci scegliere impostazioni grafiche diverse per i singoli programmi. Se fosse così, assicurati che LeagueClient.exe usi sempre la tua scheda video preferita (non quella integrata!).

Se hai altri problemi o dubbi, non esitare a  inviare un ticket.

 

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 10 su 35